Gaètan du Chatenet - NAP Editions

Coléoptères phytophages d'Europe vol.1-3

Coleotteri fitofagi d'Europa è una collana di tre libri edita dalla casa editrice francese NAP Editions. Transalpino è anche l'autore, Gaètan du Chatenet, più che un coleotterista un artista che, utilizzando come modello le collezioni del Museo di Parigi, ha dipinto in modo straordinariamente accurato una quantità enorme di specie appartenenti a svariate famiglie. La caratteristica di ognuno dei volumi è infatti la presenza di una serie di tavole a colori, ricche di belle illustrazioni utili per il riconoscimento macroscopico. Numerosi altri disegni in bianco e nero completano i testi contenuti, dalla morfologia alle schede descrittive con dettagliate informazioni su habitat, piante ospiti, periodo di attività e distribuzione, quest'ultima indicata anche in una piccola mappa del continente. Copertina rigida.
1° volume 2000, formato 13x20.5, francese, 360 pagine, famiglie Buprestidae, Cerambycidae, Cleridae, Elateridae, Eucnemidae, Lissomidae, Throscidae.
3° volume 2014, formato 13x20, inglese e francese, 448 pagine, famiglie Anthribidae, Apionidae, Attelabidae, Brachyceridae, Bruchidae, Curculionidae (Entiminae), Nanophyidae, Rhynchitidae.


Patrice Leraut - NAP Editions

Moths of Europe vol.1-2-3

Autore ed argomento diverso, le cosiddette falene o farfalle notturne (in passato definite Lepidotteri Eteroceri), stessa casa editrice ed identica impostazione dei volumi sui Coleotteri, ad eccezione delle tavole a colori non più composte da illustrazioni ma da fotografie in studio delle specie. Di recente è stato pubblicato anche un quarto volume, dedicato alla famiglia Pyralidae, più nello specifico alle sottofamiglie Pyralinae, Epipaschiinae, Galleriinae e Phycitinae. Copertina rigida.
1° volume 2006, formato 13x20.5, inglese, 400 pagine, famiglie Axiidae, Erebidae, Brahmaeidae, Castniidae, Cossidae, Drepanidae, Endromidae, Hepialidae, Heterogynidae, Lasiocampidae, Lemoniidae, Limacodidae, Lymantriidae, Notodontidae, Saturniidae, Somabrachyidae, Sphingidae, Thyrididae.
2° volume 2009, formato 13x20.5, inglese, 808 pagine, famiglia Geometridae.
3° volume 2012, formato 13x20.5, inglese, 600 pagine, famiglie Brachodidae, Crambidae, Zygaenidae.


Urlich Bense - Margraf Publishers

Longhorn beetles: illustrated key to the Cerambycidae and Vesperidae of Europe

Sebbene sia stato pubblicato nel 1995, questo volume dedicato a tutti i Coleotteri europei della famiglia Cerambycidae (esclusi i Dorcadionini) mantiene un indiscusso valore scientifico, tant'è che il suo utilizzo può risultare non agevole ai semplici neofiti, poiché strutturato soprattutto per gli specialisti del settore. Il libro si apre con una cospicua introduzione, completa di numerosi disegni e fotografie a colori, per poi arrivare alle chiavi dicotomiche utili per risalire alle famiglie, sottofamiglie, generi e specie, anche grazie a numerose e dettagliate illustrazioni in bianco e nero che completano i testi. Più di 130 disegni al tratto di esemplari tipici facilitano l'identificazione dei generi, mentre per ogni specie è data una breve caratterizzazione. Le 400 mappe di distribuzione (alcune sicuramente da rivedere considerando l'anno di pubblicazione) forniscono un quadro dettagliato sulla presenza di ogni specie in Europa, e per ognuna di esse vengono fornite informazioni sulla biologia ma anche sull'importanza economica, sia delle larve che degli adulti. Copertina rigida, 513 pagine, testo bilingue in colonne (inglese e tedesco).


R. Villa, M. Pellecchia & G. B. Pesce - Editrice Compositori

Farfalle d'Italia

Dedicato a chi opera professionalmente in campo ambientale, ma anche ai tanti appassionati entomologi dilettanti, il volume tratta le 283 specie di farfalle diurne presenti in Italia, con una descrizione accurata di ogni specie e foto a colori che ne documentano tutte le fasi di vita: dalla deposizione delle uova, alla schiusa delle larve, fino alla trasformazione da pupa a farfalla adulta. Il libro fornisce al lettore anche delle schede di confronto tra specie simili ed un inedito sistema di raffronto basato su 13 compatte tavole sinottiche in cui sono mostrate le principali differenze fra le specie affini, non solo per quanto riguarda gli adulti dei due sessi, ma anche fra i rispettivi stadi preimaginali. Per ogni specie trattata, infine, sono presenti informazioni sulla corologia, la fenologia e le preferenze alimentari delle larve. Purtroppo in diverse schede mancano delle immagini ed il formato delle pur utili tavole sinottiche è forse un po' troppo piccolo, risultando poco leggibile, tuttavia l'opera è di assoluto valore, ben strutturata e di facile consultazione.
2010, copertina flessibile, 384 pagine, testo in italiano.


Tom Tolman & Richard Lewington - Collins

Collins Butterfly Guide: the most complete guide to the butterflies of Britain and Europe

Terza edizione di questa classica e completa guida alle farfalle di Gran Bretagna ed Europa, che descrive ed illustra ben 440 specie, raffigurando sia i maschi che le femmine, ma anche le sottospecie laddove vi sia una variabilità significativa. Delle precise mappe di distribuzione accompagnano ogni specie trattata e fanno da complemento al testo, ricco di nomenclatura tassonomica, distribuzione, periodo di volo, habitat, comportamento e ciclo vitale. Il volume è privo di chiavi dicotomiche e non prende in considerazione gli esemplari allo stato larvale, inoltre alcune immagini sono forse un po' troppo piccole e l'utilizzo del nome volgare in inglese, oltre che inutile per i non anglossasoni, genera confusione a chi è correttamente abituato all'utilizzo del solo binomio latino; nonostante ciò resta una guida da campo ideale per gli appassionati di farfalle ed un must have per lo scaffale di ogni amante della natura. 2009, copertina flessibile, 400 pagine, 2000 illustrazioni a colori, testo in inglese.


K. D. Dijkstra & Richard Lewington - British Wildlife Publishing Ltd

Field guide to the Dragonflies of Britain and Europe

Questa innovativa guida all'identificazione delle libellule e damigelle della Gran Bretagna e dell'Europa riunisce alcuni dei migliori esperti nel campo degli Odonati e Richard Lewington, universalmente riconosciuto come il più importante illustratore europeo di Insetti. La guida copre l'intera Europa, dal Circolo Polare Artico al bacino del Mediterraneo, inclusa la Turchia occidentale, Cipro, Marocco, Algeria, Tunisia, e le Azzorre, Canarie e Madeira. Tutte le 160 specie sono descritte in maniera dettagliata, dall'aspetto all'habitat, dal comportamento alla stagione di volo. Sono anche fornite delle mappe di distribuzione e, dove necessarie, delle semplici chiavi e tabelle utili a distinguere le specie simili. Ognuna di esse è rappresentata da ricche illustrazioni dei maschi e delle femmine, anche immaturi, con le varietà di colore, dettagliate viste laterali e primi piani di caratteri importanti. Fotografie e disegni di caratteristiche chiave (quali i genitali) sono aiuti supplementari per l'identificazione e completano quest'opera da avere assolutamente nella propria biblioteca. 2006, copertina flessibile, 320 pagine, quasi 1000 tra illustrazioni, disegni, fotografie e mappe, testo in inglese.


B. Massa, P. Fontana, F.M. Buzzetti, R. Kleukers & B. Odé - Edagricole

Fauna d'Italia: Orthoptera

Questo volume mette insieme le conoscenze attuali sugli Ortotteri italiani, presenta per la prima volta una chiave dicotomica bilingue (italiano-inglese) per l'identificazione di tutti i 219 taxa dell'ordine ad oggi conosciuti e completa la trattazione con la descrizione dei suoni da essi emessi ed i loro oscillogrammi, sia in formato leggibile su grafico, sia in formato digitale tramite l'utilizzo del DVD allegato, nel quale è stata inserita anche una chiave dicotomica interattiva ottimamente strutturata, realizzata da Carmine Iorio con l'intento di far crescere il numero di ortotterologi in Italia grazie alla sua semplicità d'uso. A mio modesto parere, la consultazione del testo risulta invece abbastanza complessa per i neofiti, o quanto meno più adatta agli studiosi del settore, tuttavia trattasi dell'unica opera in lingua italiana davvero valida dedicata a cavallette e grilli, dunque da avere assolutamente sul proprio scaffale naturalistico. 2012, copertina rigida, 587 pagine, testo in italiano.


C. Galliani, R. Scherini, A. Piglia & D. Merlini - Linnea

Odonati d'Italia: guida al riconoscimento e allo studio di libellule e damigelle (eBook)

Una guida dettagliata e di semplice consultazione, adatta sia ad un pubblico di neofiti che ad utenti più esperti che desiderano approfondire la conoscenza dell'ordine degli Odonati (libellule e damigelle). Il manuale racchiude schede descrittive di tutte le specie presenti sul territorio italiano, con indice analitico interattivo per una rapida ricerca, 540 foto di cui 133 con frecce indicatrici delle caratteristiche per la determinazione delle specie, 32 ingrandimenti per mettere in evidenza i particolari da osservare, 4 disegni e 91 cartine di distribuzione. Inoltre, informazioni complete sull'anatomia, la biologia, l'habitat, il comportamento ed il periodo di volo. 2014, testo in italiano, 201 pagine, 76,88 MB
Da semplice appassionato, con gran piacere ed un pizzico di orgoglio, anche il sottoscritto ha dato un piccolo contributo a questo progetto, fornendo agli Autori due fotografie del maschio e della femmina di Coenagrion mercuriale, una specie rara e molto localizzata (pag.56).


Autori Vari - Museo civico di storia naturale di Carmagnola (TO)

Collana Piccole Faune: coleotteri buprestidi, cerambicidi e scarabeoidei d'Italia (CD-DVD)

Una serie di opere multimediali uniche nel loro genere, frutto del lavoro di numerosi esperti, che raggruppano per la prima volta tutte le specie italiane di due delle più importanti ed amate famiglie di coleotteri, Buprestidae e Cerambycidae, e della considerevole ed affascinante superfamiglia degli Scarabaeoidea, quest'ultima su DVD visto il notevole numero di taxa che comprende. Il volume dedicato ai cerambicidi è il più semplice dei tre, in quanto offre soltanto la possibilità di ricercare la specie d'interesse attraverso l'elenco alfabetico o quello sistematico. Quelli sui buprestidi e sugli scarabeoidei hanno una struttura nettamente più complessa: entrambi contengono delle chiavi dicotomiche ed un'opzione di confronto tra due specie, molto utili per la determinazione, mentre il lavoro sui buprestidi fornisce anche indicazioni sulla fauna regionale ed una pagina interamente dedicata alle larve. Un vantaggio non da poco, rispetto ad un'opera cartacea, è quello di poter aggiornare periodicamente i dati qualora questi negli anni mutassero o divenissero incompleti (come capita di frequente in campo scientifico), purché si abbia un minimo di pratica con i linguaggi di programmazione e, ovviamente, solo per uso personale. In conclusione, un "must have".


Heiko Bellmann - Franco Muzzio Editore

Guida ai ragni d'Europa

Il libro si apre con una parte iniziale schematica, relativa ad informazioni generali sui ragni, come ad esempio le principali differenze tra le varie famiglie di Aracnidi, dopodiché inizia una lunga serie di schede con più di 850 ottime fotografie e dati completi sulla morfologia, la distribuzione ed il comportamento delle oltre 400 specie europee trattate, oltre a diverse curiosità. In alcuni casi sono presenti anche dei disegni in bianco e nero che mostrano determinate caratteristiche distintive, risultando utili quali chiavi di identificazione. Il volume è completato da speciali sezioni dedicate a scorpioni, pseudoscorpioni, schizomidi, opilioni, acari, solifugi e miriapodi. In conclusione, veramente un ottimo e pratico libro, probabilmente il più adatto per cominciare ad addentrarsi in questo affascinante mondo troppo spesso denigrato e che provoca una ingiustificata repulsione in tante persone. 2011, copertina flessibile, 429 pagine, testo in italiano.